Valentina B.

 

Diventare mamma è stata senza dubbio l'esperienza più meravigliosa della mia vita. E non parlo esclusivamente del periodo della gravidanza in sé ma anche del parto vero e proprio.
Fondamentale è stata l'assistenza di Rachele: l'aver optato per il travaglio-parto assistito è stata la scelta migliore che potessi prendere…e probabilmente per un secondo figlio lo rifarei pure!!
Innanzi tutto sapere di poter contare su una persona qualificata e disponibile, soprattutto nelle ultime settimane di gravidanza, porta ad avere la serenità necessaria all'approssimarsi del "gran giorno".
Per non parlare poi della tranquillità durante il travaglio (per quanta se ne possa avere ovviamente in un momento così "forte").
Io e mio marito eravamo pronti, anzi non vedevamo l'ora di vedere il nostro piccolino dopo 9 lunghi mesi di attesa: ma quando mi si sono rotte le membrane ed abbiamo capito che era davvero ora…il panico!!!
Allora ho chiamato Rachele che, come sempre, mi ha rasserenato ed è venuta immediatamente: mi sono fatta una doccia, mi ha visitata, mio marito ha preparato tutto l'occorrente e siamo andati in ospedale senza fretta, dopo un oretta e mezzo. Se non ci fosse stata lei sicuramente saremmo corsi giù con la tremarella!!!
Mi è stata vicina durante tutto il travaglio: se avevo male alla schiena mi massaggiava, durante le contrazioni mi sosteneva…insomma era lì "per me" e una donna in quelle condizioni ha bisogno di questo! 
E una volta partorito??Era sempre lì!!
Disponibilissima e carinissima come sempre, per ogni necessità ed ogni dubbio..è stata lei ad attaccarmi il mio piccolo al seno per la prima volta in sala parto!
Mi avevano sempre detto che essere dimessi dall'ospedale dopo 48 ore era troppo presto, che una volta tornata a casa mi sarei trovata sperduta e impreparata con il mio fagottino..bhè, a me non è successo perché, prima di tutto, ero stata informata e preparata durante il corso di antiginnastica e da Rachele: ma, soprattutto, sapevo che una volta a casa ci sarebbe stata Rachele, disponibile in ogni momento,  ad assistermi durante il puerperio.
Ora il mio angelo ha quasi un mese, iniziamo a prendere i rispettivi ritmi e tuttora per qualsiasi cosa ho la serenità di poter pensare "ho un dubbio che mi tormenta?provo a dare uno squillo a Rachele..": magari poi non lo faccio, ma solo sapere che lei c'è è rasserenante.
Ad ogni modo, io penso che ogni madre ed ogni bimbo siano unici e casi a sé stanti, ma sono altrettanto certa che senza Rachele non sarebbe stata la stessa cosa e raccomando a chiunque di farsi assistere durante questa esperienza….senz'altro il momento più magico e speciale della vita di una donna.

 

VALENTINA

Iscriviti alla nostra newsletter!

© 2010 Rachele Montini. P.IVA 03989650407